Ultima modifica: 29 ottobre 2018

Formazione interna personale

La scuola è un ambiente atipico nel quale si muove una pluralità di soggetti in continua evoluzione. Il docente che riesce a coglierne l’aspetto dinamico, sente immediatamente l’inadeguatezza di una preparazione professionale statica, ancorata a modelli formativi indubbiamente di grande profondità culturale, ma come bloccati al tempo della loro costruzione.

In classe ci si trova davanti a studenti in continuo movimento. Il docente percepisce che le certezze culturali e professionali vacillano di fronte alle dinamiche adolescenziali, alla provenienza sociale culturale variegata, alle storie diverse: è costretto quindi a rivedere il progetto formativo e la modalità di trasmissione delle conoscenze; è costretto a rimettere in discussione la tradizione, i moduli consolidati, le proprie facoltà comunicative: deve accettare un valore fondamentale: la sperimentazione. Non esiste nella vita del docente “il miglior modo per”; esistono invece i tentativi, i percorsi alternativi, le strade informali per portare lo studente al successo formativo non tanto in termini di accumulo di conoscenze, quanto invece di vera e propria formazione della persona.

Il nostro istituto si preoccupa della formazione dei propri docenti e oltre a promuovere attività esterne riconosciute a livello ministeriale, propone attraverso le varie Commissioni interne un cospicuo programma di formazione. La scuola si è dotata negli ultimi tempi di una funzione strumentale, figura di sistema preposta al coordinamento della formazione e l’innovazione didattica. Qui nei link è possibile visionare l’attività che già da molti anni si consolida in un appuntamento irrinunciabile.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi